Le erbe medicinali: disturbi della pelle


L’acne

Affezione infiammatoria della pelle caratterizzata dalla presenza di comedoni e pustole principalmente localizzate nel viso, spalle e torace.
La forma più diffusa è “l´acne giovanile”, che colpisce gli adolescenti e regredisce spontaneamente con il sopraggiungere dell’età adulta.
Le cause dell’acne non sono state ancora definite con certezza, ma sembrano coinvolti una predisposizione individuale su base genetica, fattori ormonali (androgeni), dieta, alterazioni intestinali e lo stress.

L’eritema solare

L’eritema solare è una lesione della pelle, causata da una eccessiva esposizione ai raggi solari.
La sua insorgenza è correlata all’intensità dell’irradiazione (maggiore in alcune zone geografiche; aumentata dal riflesso di neve, acqua e sabbia; superiore nelle ore centrali del giorno), alla sua durata, al fototipo (quantità di melanina presente nella pelle) e zona esposta (maggiormente sensibili naso, occhi, labbra).

L’eritema si manifesta con arrossamento della pelle, dolorabilità, bruciore, prurito, vescicole e piccole bolle; scompare entro pochi giorni dopo la desquamazione della cute.

La pelle secca

La pelle secca è una condizione dovuta alla diminuzione dell’idratazione cutanea.
Oltre a condizioni particolari come l’infanzia, la vecchiaia, o la presenza di patologie cutanee (ittiosi, psoriasi, atopia), esistono fattori esterni che possono predisporre alla secchezza cutanea quali: esposizione ad un clima freddo e secco, raggi solari, vento, contatto prolungato con acqua, detergenti, sostanze chimiche e terapie mediche.
I sintomi sono sensazione di “pelle che tira”, desquamazione, prurito e talvolta arrossamento.

Le punture d’insetto

Le punture d’insetto provocano irritazione, arrossamento, gonfiore, dolore e prurito https://it.wikipedia.org/wiki/Dieta_dimagrante.
Nel caso di punture da api, calabroni è necessario estrarre il pungiglione e disinfettare la zona colpita.
In alcuni casi possono scatenare reazioni allergiche con gonfiore al viso o gola accompagnato difficoltà respiratoria, per la quale è necessario rivolgersi immediatamente al medico.

Rate this post